Home

Ritiro libretto e Carta dello Studente

Ritiro libretto e Carta dello Studente

Il libretto universitario è rilasciato a tutti gli studenti immatricolati e costituisce un documento di riconoscimento dello studente all’interno dell’ateneo.
Sul libretto sono annotate le generalità dello studente, il corso di studio, le attività e i risultati delle prove d’esame superate.
Lo studente deve conservare il libretto con la massima cura ed è responsabile della sua integrità.
L’eventuale smarrimento deve essere immediatamente denunciato all’autorità di pubblica sicurezza e comunicato all’Università.

La procedura per il ritiro del libretto universitario e della Carta dello Studente è diversificata in base alla tipologia di immatricolazione che hai seguito sul portale Alice.

Immatricolazione ai corsi ad accesso libero e programmato

Per rendere definitiva la tua immatricolazione, dopo aver verificato che nella home page del portale Alice nelle ‘Note’ sia visualizzata la scritta “IMMATRICOLATO 2019/20”, dovrai:

prenotare un appuntamento per il ritiro del libretto e della Carta dello studente tramite lo Sportello virtuale (a partire dal 25 luglio 2019). Gli appuntamenti sono possibili esclusivamente nei giorni compresi tra il 24 settembre e il 20 dicembre 2019. Ti consigliamo di stampare il promemoria.

Il giorno dell’appuntamento devi presentarti con:

– documento di identità
– Formulario per l’immatricolazione (FORIM) stampato in fase di scelta del corso e firmato in originale
– permesso di soggiorno, se sei cittadino extracomunitario.

Se sei minorenne devi completare il FORIM anche con la firma di un genitore/tutore e presentare la fotocopia del suo documento d’identità.
Non è possibile l’invio postale nè il ritiro per delega.
Per gli immatricolati dopo il 20 dicembre 2019, il libretto e la Carta dello studente dovranno essere ritirati presso la segreteria studenti di Pisa – ala nord – sportello 8 (orario 9/12).
Per appuntamento personalizzato o problemi sullo sportello virtuale potrà essere contattata la mail  centroimmatricolazioni@unipi.it

Se non hai rispettato le procedure e gli adempimenti per l’immatricolazione e non procedi al ritiro entro il 31 dicembre 2019 (e non ti è arrivata un’autorizzazione scritta al ritiro dopo la scadenza) la tua immatricolazione è annullata e sei tenuto al pagamento di € 200,00 a titolo di oneri amministrativi.

Immatricolazione per trasferimento da altro ateneo

Se hai seguito la procedura per il trasferimento da un altro ateneo, devi aspettare che Segreteria studenti ti comunichi l’arrivo del foglio di congedo dell’università di provenienza.
Dopo la comunicazione puoi presentarti, senza prendere un appuntamento, allo sportello n. 8 o 8 bis ” libretti e tessere magnetiche” della Segreteria studenti (largo B. Pontecorvo 3 Pisa – ala nord – aperta dal lunedì al venerdì dalle 9,00 alle 12,00). Dovrai portare un documento di riconoscimento e il FORIM (formulario di immatricolazione), stampato in fase di scelta del corso.

Immatricolazione per abbreviazione di carriera (per laureati all’Università di Pisa o in altri atenei)

Se hai seguito la procedura per l’abbreviazione di carriera: solo dopo aver verificato che nella home page del portale Alice, nelle ‘NOTE, sia visualizzato “IMMATRICOLATO 2019/20″ devi presentarti, senza prendere un appuntamento, allo sportello n. 8 o 8 bis ” libretti e tessere magnetiche” della Segreteria studenti (largo B. Pontecorvo 3 Pisa – ala nord – aperta dal lunedì al venerdì dalle 9,00 alle 12,00).
Devi presentarti con un documento di riconoscimento e il FORIM (formulario di immatricolazione), stampato in fase di scelta del corso.
Ricordati che per il riconoscimento della tua precedente carriera, devi presentare in Segreteria studenti il modulo di “riconoscimento titoli” allegando l’autocertificazione degli esami sostenuti.

Se non hai rispettato le procedure e gli adempimenti per l’immatricolazione e non procedi al ritiro entro il 31 dicembre 2019 (e non ti è arrivata un’autorizzazione scritta al ritiro dopo la scadenza) la tua immatricolazione è annullata e sei tenuto al pagamento di € 200,00 a titolo di oneri amministrativi.

Passaggio di corso

Se hai presentato sul portale Gepaco domanda di passaggio da un corso a un altro dell’Università di Pisa manterrai la stessa matricola e lo stesso libretto universitario.
Sarai informato tramite e-mail della registrazione dell’avvenuto passaggio da parte della Segreteria Studenti. Puoi quindi, collegandoti al portale Gepaco, stampare una etichetta da applicare sulla seconda pagina del tuo libretto universitario.
Dopo l’avvenuto passaggio, per i corsi che prevedono il libretto di tirocinio:
– se sei immatricolato nell’anno accademico 2018/19, lo ritirerai insieme al libretto universitario e Carta dello Studente (con appuntamento  tramite lo sportello virtuale );
– se sei immatricolato in un anno accademico precedente, devi attendere la mail di avvenuto passaggio (con l’etichetta del nuovo corso) e presentarti senza appuntamento allo sportello n. 8 o 8 bis ” libretti e tessere magnetiche” della Segreteria studenti.

Immatricolazione studente rinunciatario/ decaduto all’Università di Pisa

Se hai rinunciato agli studi o sei decaduto dalla qualità di studente nell’a.a. 2018/2019 all’Università di Pisa e ti sei reimmatricolato nuovamente nell’a.a. 2019/2020, devi seguire la procedura standard di ritiro del libretto. Solo nel caso in cui tu abbia validi motivi documentati, potrai chiedere  un appuntamento personalizzato  scrivendo a centroimmatricolazioni@unipi.it, per anticipare la consegna del  FORIM (formulario di immatricolazione) e il ritiro del libretto universitario e della Carta dello Studente.

Immatricolazione per possessori di titolo di studio estero

Se hai il titolo di studio estero, devi presentarti alla sezione la sezione WIS! del Centro Matricolandosi, dove, dopo il perfezionamento dell’immatricolazione, ti sarà rilasciato immediatamente il libretto universitario e la Carta dello Studente.

Devi portare:

– un documento di riconoscimento
– FORIM (formulario di immatricolazione), stampato in fase di scelta del corso,
titolo di studio in originale corredato da dichiarazione di valore, o in alternativa una certificazione rilasciata da centri Enic-Naric, da cui risultino almeno 12 anni di scolarità
– permesso di soggiorno.

Se non hai rispettato le procedure e gli adempimenti per l’immatricolazione e non procedi al ritiro entro il 31 dicembre 2019 (e non ti è arrivata un’autorizzazione scritta al ritiro dopo la scadenza) la tua immatricolazione è annullata e sei tenuto al pagamento di € 200,00 a titolo di oneri amministrativi.

Per maggiori informazioni:
– numero verde 800 018600 attivo tutti i giorni dalle 8,00 alle 21,00
– e-mail: matricolandosi@adm.unipi.it