Corsi per i quali è previsto il test
Lettere
Informatica umanistica

Data, ora e luogo della prova
13 settembre 2018 alle ore 10.00 presso il Polo Fibonacci, largo B. Pontecorvo, 3   – Pisa.
Gli studenti sono tenuti a presentarsi almeno un’ora prima dell’inizio della prova.

Data scadenza iscrizione al test
6 settembre 2018 alle  ore 12.00  (le iscrizioni aprono il 26 luglio 2018 alle ore 9,00)

Modalità di iscrizione
Accedi al portale Alice, clicca sulla voce “Iscrizione test di valutazione” e seleziona “Test per i corsi di Lettere e Informatica umanistica”.

Contributo iscrizione al test
Per la partecipazione al Test è previsto il versamento di un contributo per oneri amministrativi dell’importo di 20 € utilizzando esclusivamente il modulo di pagamento MAV personalizzato, stampabile al termine della procedura di iscrizione al test.
Una volta effettuata l’iscrizione, puoi comunque stampare il MAV seguendo le seguenti istruzioni:
– collegati a www.studenti.unipi.it, clicca su “Login” e inserisci nome utente e password forniti al termine della registrazione
– seleziona la voce di menu “Tasse”
– clicca sull’icona corrispondente al concorso a cui ti sei iscritto

Il MAV può essere pagato presso qualsiasi sportello bancario.

Cosa occorre portare il giorno della prova
E’ necessario presentarsi al test muniti di un documento valido di riconoscimento e  della ricevuta di versamento del contributo obbligatorio.

Argomenti oggetto della prova
La prova consisterà in un test di 50 quesiti a risposta multipla, di cui una sola esatta su cinque. I quesiti saranno così distinti:

10 di comprensione di un testo di natura letteraria
10 di comprensione di un testo di carattere saggistico
10 di comprensione di un testo di tipo giornalistico o divulgativo
10 relativi alle conoscenze acquisite nel corso degli studi superiori
10 di ragionamento logico-critico non formalizzato.
Il tempo a disposizione è di 100 minuti.

Verrà assegnato:
–          1 punto per ogni risposta esatta
–          – 0,25 punti per ogni risposta sbagliata
–          0 punti per ogni risposta non data

Conseguenze didattiche derivanti dall’esito della prova
Per gli studenti del corso di laurea in Lettere un esito negativo comporterà l’assolvimento degli Obblighi Formativi Aggiuntivi, costituiti da due corsi di recupero che inizieranno il 17 settembre 2018, validi sia per il curriculum antico, sia per il curriculum moderno: Latino zero e Lingua italiana e comprensione di testi.

Nel caso lo studente non adempia a tali obblighi, non potrà sostenere gli esami di:

  • Lingua e letteratura latina II, per gli iscritti al curriculum antico
  • Storia della lingua italiana A e Storia della lingua italiana B, per gli iscritti al curriculum moderno

Per  gli studenti del corso di laurea in Informatico Umanistica con esito negativo al test, dovranno obbligatoriamente assolvere gli OFA, frequentando gli appositi corsi di recupero organizzati dal corso di studi  che si terrà a partire dal 17 settembre 2018 . Le lezioni  riguarderanno le competenza linguistiche oppure le competenze logico-matematiche o entrambe. Per gli studenti impossibilitati a frequentare saranno previste modalità alternative di assolvimento di tale obbligo: 1) sostenimento dell’esame di fondamenti teorici di programmazione, in caso di mancato superamento della parte logica del test, e/o 2) acquisizione dell’idoneità al laboratorio di scrittura, in caso di mancato superamento della parte linguistica del test.
Nell’ipotesi che gli studenti non superino il test e non assolvano i relativi OFA, non sarà loro possibile sostenere rispettivamente:

  • gli esami di Algoritmica e Linguistica computazionale in caso di mancato assolvimento degli OFA di tipo logico-matematico;
  • gli esami di Letteratura italiana e Linguistica computazionale in caso di mancato assolvimento degli OFA di tipo linguistico

I vincitori dei concorsi presso la Scuola Normale Superiore sono esonerati dal sostenimento del Test.

Tutte le informazioni saranno tempestivamente pubblicizzate sul sito  “Matricolandosi” e sul sito web del Dipartimento di Filologia, Letteratura e Linguistica.