Corsi per i quali è previsto il Tit
Ingegneria Aerospaziale (IAS-L)
Ingegneria Chimica (ICH-L)
Ingegneria Civile, Ambientale e Edile (ICE-L)
Ingegneria dell’ Energia (IGT-L)
Ingegneria Gestionale (IGE-L)
Ingegneria Meccanica (IMC-L)

I seguenti corsi di studio sono, dall’a.a. 2017/18, ad accesso programmato, consulta la sezione “Concorsi” del portale:
Ingegneria Biomedica (IBI-L)
Ingegneria Elettronica (IEL-L)
Ingegneria Informatica (IFO-L)
Ingegneria delle Telecomunicazioni (ITC-L)

Per l’anno accademico 2017-2018 la Scuola di Ingegneria dell’Università di Pisa ha programmato 6 date per sostenere la prova, consultare la pagina dedicata al test.

Data, ora e luogo della prova
8 febbraio 2018
presso il Polo Didattico B, Via Giunta Pisano, 28 Pisa.

Data scadenza iscrizione al test
L’iscrizione apre dal 24 gennaio al 5 febbraio alle ore 12,00.

Modalità di iscrizione
Registrazione via web
La registrazione consiste nell’inserire i dati anagrafici e personali che verranno di volta in volta richiesti.
Seguire le istruzioni: al termine della procedura il sistema ti assegnerà una username e ti farà scegliere una password.
Tieni a portata di mano il codice fiscale e un documento d’identità. Una volta inseriti i dati anagrafici il sistema calcolerà automaticamente il codice fiscale, controlla che sia corretto: se risulta sbagliato verifica di aver inserito correttamente luogo e data di nascita e gli altri dati.
Se il sistema avverte che il tuo codice fiscale esiste già significa che ti eri già registrato e dovrai quindi recuperare nome utente e password.
Il solo inserimento dei dati personali non è sufficiente per essere iscritti al concorso: bisognerà procedere poi cliccando su “Iscrizione al test di valutazione”.
Inizia la registrazione

Iscrizione al test di valutazione
Una volta registrati i propri dati personali, cliccare sulla voce “Iscrizione test di valutazione” e quindi scegli il test relativo al corso di studi di interesse.
Chi preferisca iscriversi al test in un secondo momento, successivo e diverso rispetto a quello della registrazione, dovrà comunque entrare nel sistema utilizzando username e password forniti al termine della registrazione.
N.B.: la registrazione via web e l’iscrizione al test sono necessarie anche per chi è già immatricolato.

Contributo iscrizione al test
Per la partecipazione al Test è previsto il versamento di un contributo per oneri amministrativi dell’importo di 20 €, utilizzando esclusivamente il modulo di pagamento MAV personalizzato, stampabile al termine della procedura di iscrizione al test.
Una volta effettuata l’iscrizione, puoi comunque stampare il MAV seguendo le seguenti istruzioni:
– collegati a www.studenti.unipi.it, clicca su “Login” e inserisci nome utente
e password forniti al termine della registrazione
– seleziona la voce di menu “Tasse”
– clicca sull’icona corrispondente al concorso a cui ti sei iscritto
Il MAV può essere pagato presso qualsiasi sportello bancario.

Il candidato che  ha già pagato il Mav per il TOLC-I e non lo ha superato non deve ripagare ma portare la ricevuta del mav già pagato.

Cosa occorre portare il giorno della prova
E’ necessario presentarsi al test muniti:
– di un documento valido di riconoscimento
– della ricevuta del MAV.

Altre informazioni
Maggiori informazioni  sono reperibili web della Scuola di Ingegneria:http://www.ing.unipi.it/

Front-Office di Ingegneria:

Sede: Largo L. Lazzarino, Pisa – Edificio Triennio di Ingegneria (Polo A), primo piano
Orario: dal lunedì al venerdì 9.30-13.00
Telefono: 050-2217031

Scuola Superiore Sant’Anna
I vincitori dei concorsi presso la Scuola Superiore Sant’Anna sono esonerati dal sostenimento del test di valutazione.