Corsi per i quali è previsto il test
Banca, finanza e mercati finanziari ( BFM-L)
Economia aziendale (EAZ-L)
Economia e commercio (ECO-L)

Calendario delle prove
http://tolc.cisiaonline.it/calendario.php?tolc=economia&date=tutte

Modalità di iscrizione
http://www.cisiaonline.it/area-tematica-tolc-economia/home-tolc-economia/

Argomenti oggetto della prova
Logica, Matematica, Comprensione del testo, Lingua inglese.

Modalità di svolgimento della prova
La prova ha durata totale di 105 minuti ed è costituita da 46 quesiti suddivisi nelle seguenti aree:

1. Logica: 13 quesiti;
2. Matematica: 13 quesiti ;
3. Comprensione del testo: 10 quesiti
4. Conoscenza lingua inglese: 10 quesiti.

N.B L’area conoscenza della lingua inglese non concorre alla creazione del punteggio complessivo finale, che deve essere ≥ 10,75.

Informazioni dettagliate sulla modalità di svolgimento della prova:  www.cisiaonline.it

Conseguenze didattiche derivanti dall’esito della prova
Il mancato sostenimento del Test fa insorgere un Obbligo Formativo Aggiuntivo (OFA-1). Lo studente che non ha sostenuto il Test di Accesso non potrà quindi sostenere alcun esame del percorso formativo ad eccezione degli esami di Lingua Straniera (9 CFU) e del Test Informatico (3 CFU).

Il sostenimento del Test è comunque obbligatorio per procedere con la carriera.

– Per gli studenti che si immatricolano avendo sostenuto il test in sedi che sono fuori dal circuito nazionale CISIA sussiste comunque l’obbligo di sostenere il test Cisia.

Il Test di Accesso risulta superato se lo studente riporta un punteggio complessivo ≥ 10,75

– Nel caso di NON SUPERAMENTO del test (punteggio < 10,75), è previsto un secondo obbligo formativo aggiuntivo (OFA-2)

– Per COLMARE TALE OBBLIGO FORMATIVO AGGIUNTIVO, lo studente dovrà sostenere uno degli esami del primo semestre del primo anno, Matematica Generale o Economia Aziendale I. Con la verbalizzazione di uno dei due esami viene meno l’OFA-2 e lo studente ha la possibilità di proseguire la propria carriera nel rispetto delle propedeuticità.

– Lo studente con debito formativo che non sia riuscito a colmare l’OFA-2 alla fine della sessione invernale degli appelli d’esame, ha la possibilità di sostenere nuovamente il Test di Accesso nella c.d. prova di recupero (periodo febbraio-marzo).

– Lo studente immatricolato che non ha colmato l’OFA-2 né con il superamento degli esami né con la prova di recupero, NON PUO’ COMUNQUE SOSTENERE IL TEST DI ACCESSO IN PROVE SUCCESSIVE. Qualora lo studente contravvenisse a tale divieto, l’eventuale iscrizione al TOLC-E è da ritenersi nulla e il Test di Accesso non potrà essere sostenuto. Il Dipartimento di Economia e Management si riserva di effettuare i necessari controlli, in collaborazione col Cisia e la Segreteria Studenti.

– Gli studenti con debito formativo SONO INVITATI A FREQUENTARE I CORSI INTEGRATIVI degli insegnamenti di Matematica Generale e/o di Economia Aziendale I, quale supporto per la loro preparazione.

– Gli studenti che all’inizio del II semestre di lezioni del primo anno non hanno ancora estinto il debito formativo OFA-2, NON POTRANNO SOSTENERE LE PROVE IN ITINERE.

Per maggiori informazioni: didatticaeconomia@ec.unipi.it