Bando: Bando di concorso
Commissione: Decreto di emanazione del bando e composizione della commissione giudicatrice
Scadenza domanda di partecipazione
al concorso
 25 agosto 2017 ore 12.00
Tassa concorsuale Euro 40,00
Data, luogo e ora della prova di ammissione 14 settembre 2017 alle ore 10.00
presso il polo didattico “L. Fibonacci”, largo Bruno Pontecorvo n. 3 – Pisa
Argomenti oggetto della prova La prova consiste in un test di 50 quesiti a risposta multipla, di cui una sola esatta su cinque. I quesiti sono così distinti:  10 di comprensione di un testo di natura letteraria,10 di comprensione di un testo a carattere saggistico, 10 di comprensione di un testo di tipo giornalistico o divulgativo, 10 relative alle conoscenze acquisite nel corso degli studi superiori e 10 di ragionamento logico-critico non formalizzato .
Documenti da presentare il giorno della prova 1. documento di riconoscimento valido a norma di legge;
2. scheda di ingresso– composta da n. 2 pagine – disponibile dal 1° settembre 2017.   Per stamparla verificare la propria casella di posta elettronica o cliccare qui accedendo all’area riservata con le credenziali utilizzate per l’iscrizione al concorso.
Termine di completamento dell’immatricolazione per i vincitori  21 settembre 2017
Avvisi I candidati che conseguiranno un punteggio inferiore a 15 non potranno essere ammessi al corso di laurea e pertanto non saranno inseriti in graduatoria.
Ai candidati che conseguiranno un punteggio tra 15 e 21 verranno attribuiti degli Obblighi Formativi Aggiuntivi (OFA).
I cittadini dell’Unione Europea e non comunitari equiparati, con titolo di studio conseguito all’estero, devono essere in possesso di certificazione di livello B2 di conoscenza della lingua italiana non antecedente a tre anni. In caso contrario avranno attribuiti degli Obblighi Formativi Aggiuntivi (OFA). La certificazione di conoscenza della lingua italiana dovrà essere consegnata il giorno della prova.